Sample image

L'Associazione

Scopri chi siamo, la nostra storia, come diventare socio, dove siamo, lo statuto e il regolamento.

Sample image 2

Santini e Santità

Rivista sociale dove potrai conoscere i santini, le mostre allestite, le cause dei santi e molto altro ancora.

Sample image

Modelli di Santità

Sezione dedicata alle cause di beatificazione e canonizzazione.

Sample image

F.A.Q.

Le domande e le risposte più frequenti.

Comunicato del 3 Agosto 2015

Comunichiamo che ieri, sabato 1 agosto 2015, il nostro ex Presidente AICIS ed attuale Presidente Emerito, GIAN LODOVICO MASETTI ZANNINI, ha lasciato la terra per il Cielo.

Mercoledì 5 agosto, alle ore 10.00, saranno celebrate in Roma le esequie  nella Chiesa della Parrocchia da lui frequentata, Santa Maria in Vallicella, (“Chiesa Nuova”), dove riposano le spoglie del grande Santo romano San Filippo Neri.

E’ con profondo dolore che vi inviamo questa triste notizia della morte del nostro caro Presidente emerito dell'AICIS, il conte Gian Lodovico Masetti Zannini.

Masetti Zannini è stato uno dei soci fondatori della nostra associazione sorta a Campitelli, nella Sala Baldini, a pochi metri dalle spoglie di San Giovanni Leonardi, fondatore dell’Ordine dei Chierici Regolari della Madre di Dio e Cofondatore di “Propaganda Fide”.

Masetti Zannini, fin dalla fondazione, 6 luglio 1983, per ben 20 anni ha ricoperto la carica di Vice Presidente. 

Ha poi ricoperto, per 9 anni, la carica di Presidente AICIS dal 2003 (dopo la morte del Fondatore dell'Associazione il Comm.Gennaro Angiolino: 23.XII.2002) fino al 2012.

Invitiamo tutti i soci che potranno partecipare di persona alle esequie di mercoledì mattina a Roma, ad essere presenti, in modo che una sostanziosa rappresentanza di associati possa dare l'ultimo saluto al nostro Presidente onorario.

Invitiamo soprattutto alla preghiera per lui, perché abbia al più presto il meritato abbraccio del Padre.

Roma, 3 agosto 2015

Il consiglio direttivo AICIS

Ecco un piccolo strumento che potrà aiutarvi! Cercate di avere un’immagine oppure un dipinto di Nostro Signore e non accontentatevi di portarlo sul cuore, senza mai guardarlo, ma usatelo per conversare con Lui.

Santa Teresa d'Avila

Utilizzo dei cookie su A.I.C.I.S.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca qui. Scorrendo questa pagina o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.